Spettagolosa Cazzamali

Pubblicato il: 20/05/2021

Categoria: News

Autore: Danilo

Fassona marinata: prelibatezza targata famiglia.

Dietro a ogni grande prodotto c’è una storia straordinaria che merita di essere svelata. Ecco perchè oggi vogliamo raccontarvi come nasce la Spettagolosa Cazzamali.

La protagonista è sempre lei: la Fassona razza piemontese, ovviamente. Ma in questa storia, la carne diventa ancora più prelibata. Osiamo dire, spettacolare e particolarmente golosa. In una sola parola, Spettagolosa.

Per trasformare la Fassona piemontese in questo prodotto esclusivo Cazzamali, partiamo dalla coscia. In particolare, dalle porzioni scelte di fesa e sottofesa.

La ciccia ha bisogno “solo” di sale, spezie e molto riposo.

Il segreto della Spettagolosa sta in pochi passaggi, che solo noi sappiamo fare. Il primo tocco da maestro, anzi, da maestra è quello di mamma Vincenza Raffaella Cazzamali. Lei infatti è l’artefice, e custode, della ricetta di famiglia per il mix perfetto di spezie.

Dopo aver salato e aromatizzato a secco la carne, si lascia che il procedimento di salamoia segua il proprio corso. La Fassona infatti, giorno dopo giorno, rilascia naturalmente i propri succhi. Non aggiungiamo ulteriori liquidi, perché alterano nettamente il sapore e le proprietà nutrizionali.

Il solo riposo però non è sufficiente. Per ottenere la Spettagolosa ci deve mettere le mani anche un secondo maestro: Marco Cazzamali che, ogni giorno per almeno 15 giorni, massaggia e gira lentamente la carne.

Et voilà! Abbiamo ottenuto una finissima carne marinata, una sorta di carpaccio dalla consistenza morbida che in bocca si scioglie in un’esplosione di sapore. Non confondetela con il crudo o con un banale affettato. Questa carne è ben altro: è quasi indescrivibile, assolutamente da provare! 

Come gustarla

A noi la Spettagolosa piace così, con il suo sapore sapido e un po’ speziato.

Ma sappiamo che sul piatto ci deve essere anche il tocco dello chef. Se non volete calcare troppo la mano, un filo di ottimo olio extravergine di oliva e qualche goccia di olio essenziale di agrumi (ricavato dalla scorza d’arancia o limone) bastano per esaltare i profumi e il gusto.

Se invece cercate qualcosa di più elaborato, il nostro consiglio è di abbinarla a una manciata di chicchi d’uva, purché sia leggermente aspra, o a un freschissimo “carpaccio” di mela verde.

Per riceverla

Siete impazienti di assaggiarla? La buona notizia è che siamo già prontissimi per consegnarla. Solo voi chef, ristoratori e gastronomi potete ordinarla, in confezioni rigorosamente sottovuoto da circa 2-3 kg ciascuna.

Una rassicurazione finale: la carne è costantemente controllata così evitiamoogni possibile rischio per la salute. È sicura al 100% con certificazione di assenza di elementi patogeni.

Chi l’ha già acquistata

Ricette a parte, non abbiamo segreti. Per noi siete di famiglia e vogliamo condividere i nomi di alcuni ristoranti e operatori del settore HORECA che già hanno acquistato la Spettagolosa.

  • La Tavernetta del Lupo, a Sorbolo, in provincia di Parma dove profumo, sapore e gusto danno senso alla convivialità.
  • La Bhoeme, a Lazise, con vista sul Lago di Garda, traduce la cucina in una dolce melodia, elegante e raffinata.
  • Osteria Il Vecchio Larry in provincia di Brescia, locale prediletto dagli amanti della carne.
  • Pizzeria I Tigli, a San Bonifacio (VR): qui la pizza, come la cucina, è scienza, modernità e materia prima al top.

La storia ora la conoscete, per la pubblicità lasciamo fare al passaparola dei clienti.

Noi siamo dietro al banco macelleria, al lavoro per voi. Pronti per ordinare?