Le origini

Tutto inizia quando Franco Cazzamali, all’età di 14 anni, comincia a lavorare come garzone per un panettiere.
Consegnando carni anche alle macellerie iniziò a interessarsi al settore tanto che intraprese un percorso lavorativo nel grosso macello di Antegnate (Bg). Questa esperienza fornisce a Franco solide competenze nella selezione del bestiame e nella conseguente attività di macellazione.

Come nelle storie a lieto fine, un bel giorno arrivò al macello un animale di razza Piemontese da sezionare: è amore a prima vista! Franco nota le differenze, la sua curiosità prende il sopravvento ed inizia a formarsi con più profondità sulle diverse razze bovine.

Svolge quindi un percorso di apprendimento ed approfondimento che lo porterà a lavorare in diverse macellerie milanesi.

Negli anni a seguire riceve la proposta di rilevare una macelleria a Romanengo (CR) e…
qui ha inizio l’avventura Cazzamali Carni!

L'avventura
 

1983 • Apertura della macelleria

In una giornata nebbiosa, partono i lavori per la nuova attività: un piccolo macello con annessa area di vendita.

1995-1996 • Primi viaggi in Piemonte

Iniziano in questi anni i primi viaggi in Piemonte, a visitare gli allevatori a sorpresa, nei diversi momenti della giornata, senza preavviso. L’obiettivo era capire come venivano allevati gli animali. Solo così Franco è riuscito a selezionare gli allevatori giusti instaurando un rapporto lavorativo con loro.

1998 • La Razza Piemontese e i piccoli allevatori

In questi anni Franco conosce un piccolo gruppo di allevatori orientati all’alta qualità, a loro volta alla ricerca di un macellaio: da questo momento inizia la collaborazione con gli allevatori di razza Piemontese.

Diventa concreto il processo di valorizzazione della carne cruda, dell’utilizzo del sottovuoto per una migliore conservazione, alle preparazioni, rivoluzionando il nostro modo di lavorare le carni.

1999 • Danilo e lo studio

Danilo inizia a studiare da un noto macellaio piemontese, per apprendere le migliori tecniche di lavorazioni delle carni, ma anche delle frattaglie e del quinto quarto, comprendendo come valutare anche lo stato di benessere dell’animale.

2000 • La ristorazione e le monoporzioni

Questi sono gli anni in cui la nostra attività ha subito una vera rivoluzione, sia nelle lavorazioni che nella proposta. Abbiamo iniziato a lavorare con le monoporzioni prima con i clienti privati e poi con la ristorazione.

2002 • L’incremento del lavoro e i grandi nomi della ristorazione

E’ stato l’anno in cui, dopo la rivoluzione, inizia a incrementare il lavoro, anche con i grandi nomi della ristorazione. Acquisiamo consapevolezza che solo il nostro negozio non è più sufficiente: cambiamo la struttura e… inizia l’evoluzione!

2009 • Apertura del laboratorio

Grazie all’aumento costante dei volumi di carne lavorata, nel 2007 iniziamo a valutare l’apertura del laboratorio, che si concretizza nel 2009.

Finalmente possiamo garantire il nostro attuale servizio alla ristorazione anche fuori dalla nostra regione, la Lombardia.

 

Oggi la nostra è un’azienda strutturata, moderna e altamente specializzata.